Joker film analisi psicologica rispecchiamento madre 22 Ott 2019

BY: admin

Psicologia e cinema

Comments: Nessun commento

Dal cinema alla Psiche: buon viso o cattivo Joker?

di Federica Elia

Chi è Arthur?

Arthur non esiste, non può esistere.

La prima maschera che Arthur ha imparato ad indossare è quella della proiezione materna: una maschera che lo imprigiona in un personaggio-figlio costretto a sorridere, a ridere, a far ridere, a fare sempre buon viso a cattivo gioco. Cattivo Joker, che prima di soffocare quelle proiezioni materne finalmente ammette tutta la sua sofferenza: “Non sono stato felice nemmeno un solo giorno di tutta la mia vita”. Leggi tutto...

scultura di coppia psicoterapia partner 16 Ott 2019

BY: admin

Psicoterapia

Comments: Nessun commento

La scultura di coppia per comprendere la relazione tra i partner

Nel corso della propria vita, molte coppie si trovano ad affrontare momenti di crisi tra i partner o a vivere delle difficoltà comunicative. Si sperimenta l’incapacità di esprimere all’altro esigenze e vissuti profondi, che vadano al di là della superficie, che hanno a che fare con il proprio mondo interiore, con i desideri, le paure, i sogni, le speranze. La parola sembra consumata da discorsi ripetuti fino alla nausea, dalla ruminazione sempre sugli stessi argomenti di discussione. In questi casi, un percorso di terapia di coppia può aiutare a riscoprire l’altro e a trovare strumenti per superare lo stallo comunicativo. Leggi tutto...

rivelare sentimenti in psicoterapi paziente t 02 Ott 2019

BY: admin

Psicoterapia

Comments: Nessun commento

Il terapeuta che rivela i propri sentimenti al paziente

Perché la terapia funzioni è necessario riuscire a instaurare con il paziente un rapporto genuino, basato sulla reciproca fiducia, sull’apertura all’altro, sulla capacità di ascolto e l’empatia. Irvin Yalom è convinto che ci sia bisogno anche di un certo grado di trasparenza nella relazione. Una trasparenza che tocca vari ambiti: quello del funzionamento della terapia, di cui abbiamo trattato in un articolo precedente, quello dei propri sentimenti vissuti nell’ambito della seduta, quello della propria vita privata. Leggi tutto...

22 Set 2019

BY: admin

Psicologia

Comments: Nessun commento

La pelle ferita e la pelle curata

Fisico e Psichico nella sofferenza dermopatica

di Federica Elia

Pensiamo a ciò che di più profondo possediamo…a qualcuno verrà forse in mente l’anima, o il cuore, o il respiro, la nostra essenza più intangibile.

Pensiamo adesso, invece, a ciò che di più superficiale abbiamo…in molti penseranno alla PELLE.

La nostra pelle ci riveste, ci fa da involucro. Leggi tutto...

trasparenza in psicoterapia paziente terapeuta yalom 20 Set 2019

BY: admin

Psicoterapia

Comments: Nessun commento

Trasparenza in psicoterapia, da terapeuta a paziente

Nel suo libro “Il dono della terapia”, Irvin Yalom porta avanti una riflessione molto interessante sul tema della trasparenza tra terapeuta e paziente. Non c’è nessuna buona ragione per la quale il terapeuta debba nascondersi, avvolgersi in un velo di mistero, tenendo una distanza che gli conferisce autorità. Spesso i terapeuti si sentono a disagio riguardo questo argomento. Ma, secondo Yalom, questo è perché c’è molta confusione sul concetto di autosvelamento. Leggi tutto...

Istruzioni per rendersi infelici relazioni amore comunicazione 12 Ago 2019

BY: admin

Psicologia

Comments: Nessun commento

Istruzioni per rendersi infelici: l’inferno delle relazioni

Nella prima parte del piccolo saggio di Watzlawick “Istruzioni per rendersi infelici”, l’autore spiega in modo ironico tutta una serie di meccanismi che comportamenti e atteggiamenti mentali che compromettono la nostra serenità.

Meccanismi che scattano in automatico, di cui non ci rendiamo conto e in cui, riflettendoci bene, ci riconosciamo. Per esempio, nell’uomo che cerca la chiave sotto il lampione, anche se l’ha perduta altrove, si ritrova il nevrotico che continua imperterrito a mettere in atto una certa azione esteriore, senza raggiungere nessun risultato concreto. Leggi tutto...

istruzioni per rendersi infelici psicologia psicoterapia 01 Ago 2019

BY: admin

Psicologia

Comments: Nessun commento

Istruzioni per rendersi infelici: la felicità dipende da noi stessi

“Istruzioni per rendersi infelici”: già dal titolo e dalla presentazione si comprende come l’autore di questo piccolo saggio, il filosofo e psicologo Paul Watzlawick, voglia rovesciare la prospettiva. Ci sono decine di manuali e testi sulla felicità.

Si discute sempre di come si possa essere felici, di ricerca della felicità. Leggi tutto...

imprinting relazioni amore esseri umani 21 Lug 2019

BY: admin

Psicoterapia

Comments: Nessun commento

L’imprinting e le relazioni umane: oche, uomini e amore

Fin da bambino, il piccolo Konrad Lorenz mostra uno straordinario interesse per gli animali. Vorrebbe diventare una civetta, perché questi esseri non devono andare a letto di sera.

Un giorno, però, qualcuno gli legge il romanzo “Viaggio meraviglioso del piccolo Nils Holgersson con le oche selvatiche” e da quel momento si convince che alle civette manca un requisito fondamentale: la capacità di nuotare negli abissi. Leggi tutto...

psicoterapia vangelo interiorità spiritualità gesù 10 Lug 2019

BY: admin

Psicoterapia

Comments: Nessun commento

Psicoterapia e Vangelo: la cura dell’interiorità

La psicoterapia, intesa come percorso di riscoperta di sé oltre che di risoluzione del disagio, può attingere da molte fonti per spiegare i meccanismi sottesi all’agire umano. Spesso si usa la filosofia, come nel caso del tema della cura o quello della vita autentica trattato da Heidegger. Oppure si fa riferimento alla letteratura come per 1984 di George Orwell in cui si intravede il tema della ferita feritoia. Leggi tutto...

vivere in modo autentico heidegger psicoterapia 29 Giu 2019

BY: admin

Psicoterapia

Comments: Nessun commento

Vivere in modo autentico: la psicoterapia rilegge Heidegger

La psicoterapia si pone come obiettivo il benessere psicofisico dell’individuo, attraverso un percorso che consente il superamento del disagio e la riscoperta di sé. Durante questo viaggio che paziente e terapeuta fanno insieme vengono messi in campo tanti elementi, a partire dal rapporto di fiducia e rispetto reciproci. Leggi tutto...

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.